Menu
A+ A A-

No Cavani, no Renato. E Foia lo inchiappetta

Dopo la sconfitta a casa Dipalo i granata cercavano un pronto riscatto per non perdere terreno dalla capolista, ma la Foiadsmaren del 2013 non regala nulla e raccoglie altri 3 punti (e sono 12 in sei partite) portandosi proprio a ridosso della Renato Serra in classifica generale a soli sei punti dalla vetta. Se per i gialloneri tutti i meccanismi e gli ingranaggi sembrano funzionare a meraviglia e muoversi all'unisono, non può certo dirsi altrettanto per gli uomini d'El Comandante che con un Cavani umano non riescono a ripetere i risultati di dicembre. L'uomo del match è senza dubbio lo juventino Matri, scartato dai Pierrots ad inizio campionato, che sta ritrovando l'ottimo stato di forma e un grande cinismo sotto rete. Ora mr Foia ha già Pocci nel mirino!

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto