Menu
A+ A A-

Reggiano fa le prove per la coppa, Pocci prova gli schemi

Quando ormai il peggio pareva passato e la vetta riconquistata, Pocci ha affidato a Marco Branca l'incarico di fare il mercato... Speriamo non se ne vada e rimanga anche per la sessione estiva! Serviva un secondo portiere e non è arrivato, serviva una punta, pure con una gamba sola, e nemmeno quella (la gamba) si è vista arrivare. E' arrivato Stevanovic che, a dirla tutta, forse val bene un centrotavola, ma pare alquanto inutile sul fronte campionato. TelecomA al comando con la sfida, sulla carta, più abbordabile del torneo e, ciliegina sulla torta, col favore di giocarla tra le mura amiche. Inoltre pure Reggiano, travestito da Melchiorre, preserva il proprio pupillo Amauri per sfide più importanti relegandolo in panchina per il terrore che s'infortuni. Niente paura, in campo va Balotelli che fa il suo e sull'altra metà campo giocano solo in nove per la gioia granata e l'onore biancoviola, ma si sa, con l'onore a 'sto gioco si fan le pippe, col culo, invece, si vince! A questo punto domenica non rimane che provare a giocare in undici e battere le Marmotte oppure lanciare loro la fuga... la fuga, Pocci, non capire male che poi la lanci davvero!

1 commento

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto