Menu
A+ A A-

Le Marmotte fischian poco e salutano il gruppo

Tra tanti pareggi, poche reti e passi falsi dei diretti concorrenti, le Marmotte tiran dritto e dopo quasi due anni tornano in testa alla classifica nel moemnto più caldo del torneo. Conta poco, infatti, stare là davanti in autunno, a Natale o Carnevale, bisogna esserci ora, a primavera, quando ormai è ora di tirar le somme. Sello ha lavorato sotto traccia per tutta la stagione per poi emergere nel momento di difficoltà dei Colchoneros e in piena crisi TelecomA, Con gli altri che faticano a trovare la via del goal e stentano in zona 66, i blaugrana sfiorano addirittura quota 78 e spazzano via la Renato Serra di Cavani che, ora, rischia pure di non salire sul podio dopo l'oneroso mercato estivo. Da qui alla fine ci sono nove finali con ventisette punti in palio e quattro squadre in quattro punti che lottano per il massimo obbiettivo; tappe fondamentali saranno gli scontri diretti per avvantaggiarsi nella classifica avulsa in caso di arrivo a pari punti.

Ultima modifica ilMartedì, 12 Marzo 2013 11:14
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto