Menu
A+ A A-

Comparsa Cavani, Dipalo punge e scappa

La Renato Serra perde l'ultimo treno per agganciare il gruppo di testa e, ora, deve addirittura guardarsi le spalle dal recupero di Brunetta e di uno strepitoso Reggiano che pare aver iniziato un nuovo campionato. Mai in partita i granata che non trovano la vittoria casalinga da ben undici turni e, con un Cavani irriconoscibile, nessun'altro riesce a condurre la squadra fuori dalla crisi. Ne approfittano i Colchoneros che trovano la seconda vittoria consecutiva per 1-0 e mantengono la propria porta inviolata da tre turni. Affiancati in classifica dai Pierrots, e senza impegni di coppa, l'unico obbiettivo rimane il primo posto che dista soltanto una lunghezza ed è occupato momentaneamente dalle Marmotte, sempre sornione, ma concrete. El Comandante, invece, affida il bilancio di un'intera stagione alla semifinale di coppa che lo vede abbinato ad una Telecoma altalenante ed in grande confusione anche tra i dirigenti con la discussa cessione del portiere Handanovic.

Ultima modifica ilMercoledì, 17 Aprile 2013 11:31
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto