Menu
A+ A A-

E' l'Ano di Pelone

Partita secca o turno di campionato non fanno differenza, quando serve una fetta di culo... capitano sempre i Pirati all'affettatrice!

La Banda mette in bacheca così anche il primo trofeo della stagione 20/21 archiviando la Supercoppa natalizia che non è altro che un replay della finale di coppa 2020 con le Marmotte. Un secco 1-3 con un 78 liscio e si sono evitati supplementari e, soprattutto, rigori che tanto clamore fecero qualche mese fa.

Tuttavia, in campionato, l'avversario era più ostico, quantomeno nel risultato, ma l'assist del Calha al 94° ha sfettato ancora una volta una due-dita di culatta per la Banda che acciuffa il 2-3 corsaro in casa del Genio con un 78 spaccato. Inoltre, Anovic chiama Kulovic, la Longobarda passava sul campo della capolista con le parole del Messias (e una classifica Granprix che grida vendetta) bloccando la fuga della Foiadsmaren... Insomma, duemilaventi che si chiude alla grande per i Pirati. Speriamo in un 2021 più equo e soprattutto più sereno per tutti!

Auguri a tutti i presidenti!

Ultima modifica ilGiovedì, 31 Dicembre 2020 18:22
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto