Menu
A+ A A-

La Banda le suona a Pocci

Goleada inaspettata dei pirati alla ex capolista in una giornata di calendario che non pareva particolarmente favorevole, eppure il solito Ibra e la doppia del Mattia senese spazzano via quel che rimane di una grigia TelecomA, spuntata e sbiadita, reduce dai probabili bagordi natalizi. Vittoria che sarebbe arrivata anche senza il fortunoso ingresso in campo di Destro, schierato in panchina di Jack, ma non è questa la vera fortuna... la chiappa vera è quando si incontra spesso qualcuno che non segna, non quando ti entra uno dalla panchina che non influisce sul risultato se non per la dimensione. Longobarda, Reggiano, Renato e Brunetta piangono per dei pareggi che suonano come sconfitte (perchè quando fai due goal ti aspetti di vincere) e vedono allontanarsi la vetta della classifica.
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto